TV Channels
Management

Ideazione, produzione e gestione di progetti televisivi crossmediali

______

Le nostre profonde competenze nella produzione di contenuti video, a partire dal 2011, sono sfociate nell’ambizioso progetto Italian Fishing TV, canale tematico dedicato al mondo della pesca visibile al canale 811 di SKY.
L’esperienza acquisita e il successo riscontrato con questa prima esperienza televisiva ci hanno consentito di mettere in cantiere un progetto parallelo: Wine TV, canale televisivo tematico dedicato agli appassionati di vino, nato nel 2017 e visibile al canale 815 di SKY.
Entrambi i progetti non si limitano ad essere esclusivamente televisivi, ma sono basati sulla sinergia tra canale satellitare, sito internet e social network in modo crossmediale.
Sui relativi portali vengono pubblicate ogni giorno notizie, interviste e approfondimenti sui più importanti eventi dei settori di riferimento, rendendo fruibili informazioni e video direttamente sulla piattaforma web.
Tramite le pagine social, gli spettatori possono interagire con i canali televisivi.

Wine TV
Canale Sky 815

Il primo canale tematico interamente dedicato al mondo del vino.

WINE TV è un progetto di Cristiano Cini – sommelier dal 1995 – e Atlantide ADV: la nostra squadra conta anche enologi, ristoratori, agronomi, giornalisti, grafici, registi e videomaker.

Noi di WINE TV non costruiamo video, ma intrecciamo emozioni per comunicare il giusto messaggio e dar voce al mondo del vino: un mondo dalle tradizioni consolidate, dinamico, attento ai cambiamenti e artefice, esso stesso, di nuovi trend e stili di vita.

In un mondo sempre più piccolo e connesso dove tutto è fotografato, filmato, scorporato, la forza di un’azienda sta nell’uso strategico di un’immagine, di una frase, di una sequenza.

Italian Fishing TV
Canale Sky 811

L’unico canale 100% pesca completamente gratuito.

Italian Fishing TV è l’unico grande progetto crossmediale, completamente gratuito, gratuito dedicato alla pesca e ai pescatori sportivi.

In un contesto dominato dalla rete e dagli smartphone, si tende a dimenticare che il mezzo più diffuso e più potente per promuovere il proprio brand è ancora, e resterà per molto, la televisione. Questo media sta conoscendo un’evoluzione inarrestabile, basta pensare all’introduzione della pay tv e dei contenuti on demand: i telespettatori sono sempre più alla ricerca di un interattenimento a misura dei propri interessi.

Tutti i contenuti in palinsesto, dai video dei vari format agli spot pubblicitari, sono realizzati ad hoc per coinvolgere un pubblico mirato, che cresce di anno in anno.