UP Magazine Arezzo

#UPMAGAREZZO

Il profilo @upmagazinearezzo ha raggiunto in pochissimo tempo oltre 600 follower e puntiamo a diventare sempre di più! Per ringraziarvi, oltre a pubblicare sul magazine gli scatti più suggestivi degli utenti che ci seguono, condividiamo settimanalmente le foto “SCELTE PER VOI” tra quelle pubblicate con l’hashtag #upmagarezzo. Le sorprese che noi di Up e la community @igersarezzo abbiamo in serbo per voi sono tantissime. Seguiteci, ne vedrete delle belle!

Una città, tante emozioni da condividere: questo è il nostro modo di vedere Arezzo ed è così che vogliamo rappresentarla su Up Magazine tramite i vostri scatti.

Instagram permette di viaggiare in tutto il mondo, portando tra le mani instantanee di luoghi sparsi in ogni parte del pianeta, e rappresenta un potentissimo mezzo di promozione del territorio.

Basta selezionare le foto per geolocalizzazione, per accorgersi di quanta bellezza abbiamo a portata di mano ad Arezzo. Ognuno di noi interpreta questa risorsa in modo del tutto personale, focalizzando la propria attenzione su dettagli sempre diversi.

Spinti dalla voglia di condividere il fascino dei nostri luoghi con chi è alla ricerca di bei posti da visitare e di paesaggi mozzafiato da immortalare, vi invitiamo ad usare Instagram per postare le foto più rappresentative di Arezzo, offrendo a tutti l’opportunità di rivivere le vostre emozioni in un clic.

Vi ricordiamo di taggare le foto con #upmagarezzo e #igersarezzo. Le più significative verranno pubblicate sul prossimo numero di Up Magazine!

Piazza Grande #nottisottolestelle #arezzo #igersarezzo #piazzagrande #sabrinapezzolifotografie #upmagarezzo

A post shared by Sabrina Pezzoli Fotografie (@sabrina_pezzoli) on

https://www.instagram.com/p/BZ_0_pCDu38/

#upmagarezzo #igersarezzo #arezzo #paesaggio #paesaggiostupendo #montagna #laverna

A post shared by Federica Canazza (@_fede_fc_) on

https://www.instagram.com/p/BZ_Q5MpAO6M/

 

Matilde Bandera
Matilde Bandera
Matilde Bandera
Project manager entusiasta, multitasking per DNA, ballerina per vocazione.
Scrivo un diario da quando avevo più o meno 6 anni, credo ancora nelle favole
e coltivo sogni colorati nel mio piccolo giardino.